10:02 Venerdì, 21 Giugno 2024

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica.
Probabilità di vincita sul sito ADM.

Serie B

Non sono presenti eventi

Cosa aspettarsi prossimamente sulle scommesse per la Serie B?

Dopo aver guidato il campionato sin dall’inizio, a poche giornate dalla fine della stagione, il Parma potrebbe perdere presto la leadership della Serie B. Le ultime partite non hanno sorriso agli emiliani e adesso si ritrovano a dover blindare quanto prima la prima posizione della classifica per evitare la rimonta delle inseguitrici. Ciò non dovrebbe precludere l’accesso diretto in Serie A della formazione di mister Pecchia, ma da qui alla fine del campionato tutto può ancora succedere.

Di questa situazione ne beneficiano Venezia e soprattutto Como. I lagunari stanno disputando un’ottima stagione trascinati dal bomber finlandese Pohjanpalo, mentre la squadra guidata dal campione del mondo del 2010 con la Spagna Cesc Fabregas ha infilato una serie di risultati positivi che adesso la rendono tra le favorite per la promozione diretta.

Sarà quindi una bella sfida tra le due formazioni da qui alla fine del campionato, così come sarà bella la battaglia tra le squadre che stanno cercando di ottenere un posto ai playoff. Cremonese, Catanzaro e Palermo sono quasi sicure di accedere agli spareggi, mentre la lotta per le ultime due caselle sarà accesissima, con almeno cinque club coinvolti nella corsa.

Brescia e Sampdoria sono le favorite sulla carta, ma dovranno guardarsi le spalle da Pisa, Cittadella e Sudtirol, tutte con l’obiettivo playoff alla portata. Più difficile, invece, per Modena, Reggiana e Cosenza, che in questa fase di campionato non stanno vivendo il loro momento migliore.

Le stesse squadre devono inoltre fare attenzione a evitare sconfitte che li metterebbe in una posizione molto difficile. La zona playout è infatti vicina nonostante il sogno playoff sia ancora alla portata e tutto può cambiare nel giro di un paio di partite, con Bari, Spezia e Ternana che sicuramente ci proveranno finché non ci sarà la certezza della matematica a condannarle.

Chi invece sembra avere già un piede in Serie C è il Lecco, ultimo in classifica, e la Feralpisalò. Qualche chance in più, invece, per l’Ascoli che però dovrà ottenere quanti più possibili nelle ultime giornate di campionato.

Click  HERE  to get started or  HERE  to never show this again